pistoia dall'alto

Pistoia sta diventando sempre più una città a misura di giovani, grazie alle numerose attrattive e alle iniziative promosse da Comune e dalla Regione Toscana.

Uno degli eventi maggiormente attesi dai cittadini è il giorno di San Jacopo, Santo Patrono della città toscana, quando è possibile ammirare la famosa ‘Giostra dell’Orso’. Si tratta di una gara ippica, che infondo non è altro che una rivisitazione del palio dei berberi. La manifestazione è fortemente sentita dai pistoiesi, la gara ha luogo da più di otto secoli e i giovani pistoiesi sono chiamati a tenere viva la tradizione.

Altro evento da non perdere è l’ormai celebre ‘Pistoia Blues’, evento musicale che ha avuto inizio nel 1980 e ha visto prendere parte alla serata i più grandi nomi della musica blues e non solo. Il primo ‘Pistoia Blues’ fu inaugurato da personalità del calibro di Pino Daniele e Muddy Waters (leggenda del blues di Chicago). Negli anni a seguire anche altri artisti come Frank Zappa e Jackson Brown ornarono Pistoia con la loro presenza.

Se invece preferite la musica alternativa, allora non potete non prendere parte al circolo ricreativo H2NO, dove vengono organizzati concerti live di gruppi alternativi. I generi musicali accontentano tutti i gusti, dal momento che gli eventi passano dal rock all’elettronica. Per poter entrare è necessario essere possessori della tessera ACSI.

Non dimenticate che a Pistoia esiste il più importante zoo della Toscana, che è anche uno dei più importanti parchi zoologici dì’Italia. La struttura ospita numerose specie, alcune note altre meno. Oltre alle conosciute tigri, le giraffe, gli elefanti, gli ippopotami, le zebre e i cammelli, è possibile incontrare anche i canguri (è raro trovarli negli zoo), così come i pinguini, le tartarughe giganti, gli orsi e i lupi e molte alte razze. E poco importa se ci siete già stati, tornateci di nuovo. Questo per due motivi: il primo è che la struttura migliora di anno in anno, apportando modifiche e introducendo nuovi animali; il secondo è che si tratta di uno spettacolo che vale sempre la pena di essere ammirato.

La struttura, inoltre, dispone di una area pic-nic, il bar e il ristorante per poter trascorrere l’intera giornata.

Se siete amanti delle passeggiate, con le belle giornate non potete non godere dell’atmosfera rilassata e rilassante del Parco Puccini di Pistoia, facilmente raggiungibile anche con i mezzi pubblici, basta infatti prendere l’autobus Linea 5 (partendo dalla stazione di Piazza Dante).

Se siete sportivi Pistoia dispone di varie alternative, tra queste: il Tennis Club, l’Impianto sportivo Legno Rosso (per gli appassionati di calcio) oppure le Piscine di Cantagrillo, con ben due piscine olimpioniche.

Se invece siete ‘animali notturni’ sappiate che Pistoia la sera si trasforma, diventando ritrovo per tantissimi giovani che, nel centro del paese, si intrattengono fuori (o dentro) ai numerosi bar del posto, dove è possibile mangiare e bere fino a tarda notte.

Arrivano giovani anche dalle città vicine, quindi è un ottimo modo per fare nuove conoscenze.
Se invece amate ballare, eccovi accontentati: non dovrete neanche spostarvi di molto, infatti sempre in centro paese, a due passi dal Duomo ha aperto la discoteca ‘R. Mutt 1917’ oppure potete optare per ‘Punto Nero’, altra discoteca pistoiese sita in via Galvani.

Per i giovani amanti del fantasy (ma anche per quelli che non lo apprezzano molto) consigliamo ‘The Wall Pub’, un locale molto caratteristico al cui interno troverete continui riferimenti al genere fantasy, come al Signore degli Anelli o Herry Potter. Anche il menù è a tema, potete scegliere tra la ‘mela avvelanta di Biancaneve’ oppure un bel piatto con ‘dita mozzate di Troll’.

Se Biancaneve e i Troll non fanno per voi, se siete alla ricerca di relax e benessere non dimenticate di fare un giro alle famose terme di Montecatini, con i suoi quattro stabilimenti termali completamente immersi nel verde del parco, è uno dei complessi termali più famosi del Bel Paese e dista da Pistoia poco più di 16 km (20 minuti in macchina).